Ricercatrice grafica, progettista, artista. La mia ricerca in campo visivo è un progetto a tutto tondo, interdisciplinare e in continua rigenerazione che attinge e impara dalla Natura, dallo studio dell’essere umano, dalle immagini arcaiche e contemporanee, dal linguaggio e dal gioco.